Stephen King (con lo pseudonimo di Richard Bachman) – Blaze (Thriller, 1973-2007)

Stephen King - BlazeCredo fosse ancora il 2007 quando ho visto questo libro in edicola…
Non era ancora uscito in libreria, e dato che io Stephen King lo adoro (dovrei averne la bibliografia completa, anche se ultimamente sto perdendo colpi), l’ho subito comprato.

L’ho letto ieri in poco piu’ di mezza giornata, tra un Flashback e l’altro di quella che fino ad una settimana fa era la mia vita, di quella vita che ogni tanto mi manca.
Ma torniamo al libro, che senno’ in questi giorni sembro troppo malinconica (lo sono, ma non so fino a che punto sia il caso di scrivere che piango ogni giorno per un uomo che non mi amava e che me lo aveva detto chiaro in faccia ben prima che io decidessi di fare i bagagli…).

Blaze e’ un ragazzo ritardato.
Ma non e’ nato ritardato, Clayton Blaisdell Junior, lo e’ diventato dopo che il padre lo ha buttato giu’ dalle scale, in un accesso di rabbia.

Insomma, Blaze e’ ritardato, ed e’ grosso.
Alto due metri, pesante piu’ di 150kg, dotato di immensa forza (e inesistente, o quasi, intelligenza).
"Blaze" (il libro) racconta di come Clay, tre mesi dopo la morte del suo "socio" George, cerchi di realizzare un "colpo da maestro", un colpo che potrebbe fruttargli un milione di dollari.

E mentre l’autore ci racconta di questo ultimo colpo, siamo anche portati indietro, in una serie di Flashback che ci spiegano come Blaze sia arrivato ad essere quello che e’.

Un libro scritto quando ancora Stephen King si firmava Richard Bachman
Un libro dimenticato per vent’anni in uno scatolone, e solo l’anno scorso riesumato per darlo finalmente alla stampa.

Shoe Outlet

Bookmark the permalink.

2 Responses to Stephen King (con lo pseudonimo di Richard Bachman) – Blaze (Thriller, 1973-2007)

  1. Paolo says:

    In effetti Blaze non era male, ma l’ultimo, “Duma key” mi ha ricordato il King dei tempi andati molto piĆ¹ di Blaze

  2. Andrea says:

    Concordo con quanto detto da Paolo, e aggiungo che oltre a Duma Key, The Dome ha sancito il ritorno del nostro Re ;)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>