Robert Scoble, Shel Israel – Naked Conversations (2006)

Naked Conversations Forse avrei dovuto leggere Naked Conversations qualche tempo fa (mesi, almeno), ma l’importante e’, alla fine, averlo letto.

Leggerlo, tra l’altro, dopo aver sentito un cliente dirmi che un sito web non gli serve, se non per avere il form di iscrizione ad una newsletter, mi ha fatto anche sorridere.
Consiglierei questo libro a chiunque si chiedesse perche’ convertire le sue due paginette statiche ad un qualcosa di piu’ dinamico
A chiunque si chiedesse perche’ una newsletter inviata per posta elettronica ottiene poco riscontro
Insomma, a tutti quelli che, nei mesi, mi hanno detto che di un sito web non ne volevano sentire parlare, perche’ la presenza online non gli e’ utile per gli affari, che anzi sarebbe solo un costo (ovviamente inutile)…
O anche a quelli che, dovendo scegliere (per motivi di budget) tra un sito web con grafica "normale" ma "dinamico" ed aggiornabile con semplicita’, ed un sito web in flash, staticissimo, scelgono il secondo perche’ Flash e’ piu’ figo e quindi meglio e in fondo e’ l’immagine che conta.

Vabbe’, ammetto che mi sono venute anche idee malsane e non proprio gentili per dimostrare come un sito "dinamico" sia potenzialmente migliore (sfruttando le SERP :P ), ma mi trattengo.
In fondo, sono una persona pacifica.

Il Libro su Amazon:
Robert Scoble, Shel Israel – Naked Conversations. How Blogs are Changing the way Businesses talk with Customers.

Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>